Lo spread al 28 febbraio 2015

Dopo una sostanziale stabilità durata tre mesi, riprende il processo di convergenza dei tassi d’interesse dei tassi italiani e spagnoli verso quelli francesi e tedeschi.

Noi ci siamo lasciati a fine gennaio con uno spread di 129 bps fra bpt e bund, per arrivare a fine febbraio a 102 bps. La Spagna ha fatto anche meglio di noi (da 131 bps di fine gennaio a 96 di fine febbraio), riportando in area a noi sfavorevole lo spread btp-bonos (da -2 bps a +6 bps). Migliora anche lo spread btp-oat dai 106 bps di fine gennaio agli 80 bps di fine febbraio.

Biconsulting Spread mar 2015

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

banner1
SiteLock