Rendimenti e volatilità dei BTP al 31 agosto 2015

Rispetto ai tassi d’interesse di fine giugno, i livelli di fine agosto sono scesi in maniera evidente: da 0,41% a 0,16% a due anni, da 1,22% a 0,95% a 5 anni, da 2,30% a 2,03% a 10 anni, da 3,26% a 2,95% a 30 anni.

Queste variazioni hanno dato fiato al valore corrente degli investimenti; considerando le rispettive duration modificate, l’incremento di performance derivante dai cali dei tassi d’interesse sono state:  +0,45% sui biennali, +1,23% sui quinquennali, +2,43% sui decennali e +5,09% sui trentennali.

Biconsulting Curva BTP set 2015

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

banner1
SiteLock