Lo spread al 31 ottobre 2015

Il differenziale di rendimento decennale rispetto alla Germania si è stabilizzato poco sopra i 100 bps, dopo aver toccato i 95 bps il penultimo giorno del mese.
Meglio di noi ha fatto la Spagna, con uno spread che si riduce a 116 (da 130 di fine settembre) ed un differenziale verso i BTP che scende a 10 bps (dai 17 di fine settembre). Nessuna variazione significative nei confronti della Francia, dove l’OAT rende 39 bps in più rispetto al Bund.Biconsulting Spread nov 2015

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

banner1
SiteLock