L'andamento dello spread

Per quanto riguarda lo spread dei rendimenti decennali, il 2016 ha visto il sorpasso e l’espansione dello spread a favore della Spagna che è passata da 21 bps di svantaggio rispetto all’Italia di fine 2015 (lo spread Italia-Germania era all’epoca di 96 bps, contro i 117 di Spagna-Germania) a 47 bps di vantaggio di fine 2016 (Italia-Germania in crescita a 165 bps contro la stabilità a 118 di Spagna-Germania). In lieve peggioramento anche lo spread Francia-Germania, che è passato da 36 bps di fine 2015 agli attuali 47 bps.

Biconsulting Spread dic 2016

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

banner1
SiteLock