I nostri portafogli

I nostri portafogli

 


Biconsulting - I rendimenti dei nostri portafogli ott 2014
 

In B&I Consulting ogni cliente è considerato unico: diversi sono la sua storia, la sua situazione familiare, i suoi obiettivi, la sua propensione al rischio, le sue preferenze rispetto agli strumenti finanziari. Quindi anche il suo portafoglio deve essere diverso.

Peraltro noi lavoriamo su previsioni economiche e di mercato che sono ovviamente una base comune a tutti clienti.  E’ un lavoro che termina con la decisione di privilegiare, sottopesare o anche annullare il peso delle differenti “asset class”  - ovvero le grandi categorie d’investimento, come ad esempio l’azionario USA, l’obbligazionario governativo Euro ecc.
All’interno di ogni asset-class sono oggi disponibili numerosissimi strumenti finanziari – come ad esempio fondi d’investimento, ETF o singoli titoli azionari e obbligazionari. E’ parte del nostro lavoro selezionare in ogni momento quelli più efficienti all’interno di ogni asset-class,  per poterli utilizzare nei portafogli.
Da queste attività, che vengono prima del lavoro di personalizzazione dei singoli portafogli-cliente, nascono due prodotti  - due “semilavorati” – un portafoglio azionario e un portafoglio obbligazionario, contenenti ciascuno una trentina di strumenti finanziari. La loro composizione, in termini di asset-class e di strumenti,  viene da noi modificata ogniqualvolta lo riteniamo opportuno. Noi chiamiamo “portafogli modello” questi due portafogli-base. Non sono ancora i portafogli-cliente personalizzati, ma ne costituiranno la struttura portante, lo scheletro. Biconsulting - I nostri portafogli ott 2014Nella fase successiva di personalizzazione, questi due portafogli modello  saranno “dosati”, saranno adattati agli strumenti effettivamente accessibili ad ogni cliente, saranno integrati con strumenti monetari, materie prime, portafogli “tattici” ed altre personalizzazioni richieste dal cliente. Ma i portafogli modello continueranno ad avere un impatto fondamentale sui risultati dei portafogli reali.
I due portafogli modello evolvono continuamente, ma esiste una storia dei  loro risultati dal 1/1/2009.  E’ quella presentata qui,  nel prospetto e nei grafici.  I risultati non li confrontiamo con dei benchmark ma solo con l’inflazione, perché l’obiettivo in B&I è di preservare il patrimonio dei nostri clienti e di incrementarlo regolarmente mantenendo i rischi sotto stretto controllo. A noi e ai nostri clienti interessa un risultato assoluto, non uno scarto rispetto a indici esterni.  Ovviamente si tratta di risultati passati, non vi è alcuna garanzia che possano valere per il futuro.

 

Scarica documento PDF

banner4
SiteLock