Le tappe della consulenza

In dettaglio, le fasi della consulenza finanziaria che proponiamo sono:

- check-up patrimoniale , definizione di obiettivi e profili di rischio, confronto con gli investimenti in essere
- rinegoziazione delle condizioni con gli intermediari
- selezione dei migliori strumenti finanziari per ogni asset class.
- scelta delle asset class sulla base degli obiettivi, dei profili di rischio e degli scenari definiti. Assogettamento dei portafogli a processi di   ottimizzazione
- raccomandazioni dettagliate sulla riallocazione del patrimonio
- accompagnamento nella realizzazione di investimenti e disinvestimenti
- monitoring costante dei portafogli
- raccomandazioni su riallineamenti di portafogli per reagire/anticipare i trend
- consulenza permanente su evoluzioni in atto, scenari probabili, nuovi strumenti, problematiche ad hoc
- reporting regolari e contatti frequenti con il cliente per verificare l'allineamento obiettivi/strategie/strumenti/risultati.

banner3
SiteLock